fbpx

Scopri la formula segreta per la tua crescita personale

interesse composto banner

Sai cos’è l’interesse composto?

Parlando in modo tecnico è la capacità di generare interessi su interessi, un meccanismo conosciuto anche con il termine di “capitalizzazione composta”.

Il modo più semplice per capire questo meccanismo è pensare a dei chicchi di riso in una scacchiera.


La leggenda vuole che nel 600 d.C, un imperatore indiano, incantato dagli scacchi, decise di ricompensare un contadino che aveva inventato il gioco.

“Scegli ciò che vuoi”, disse l’imperatore al giovane contadino.

La risposta del contadino scioccò il re.

“Sono un uomo semplice e di pochi desideri.

Vorrei ricevere un chicco di riso per il primo quadrato della scacchiera, due per il secondo, quattro per il terzo, otto per il quarto e così via…”

Il ricco imperatore considerò irrilevante questa richiesta e ordinò subito al suo tesoriere di assecondare il desiderio del contadino.

Il tesoriere impiegò una settimana intera soltanto per calcolare la quantità di riso necessaria per la ricompensa.

Un chicco di riso che raddoppia 64 volte di fila (i quadrati di una scacchiera) genera 9.223.372.036.854.780.000 chicchi di riso.


Detto ciò ora parliamo dell’argomento di questo articolo: le abitudini sono l’interesse composto del tuo miglioramento personale.

Ti ho incuriosito?

Probabilmente dopo la lettura di questo articolo non diventerai immediatamente ricco ma capirai finalmente come radicare in te un’abitudine che non ti abbandonerà più; un’abitudine fruttuosa.

Le persone lottano per sviluppare e mantenere nuove abitudini e spesso i loro sforzi non sono ripagati.

Ti sei mai chiesto perché?

Si allenano come matti per alcuni giorni (di solito all’inizio dell’anno) e poi lasciano scadere l’abbonamento annuale in palestra senza metterci mai più piede.

Provano a meditare per 30 minuti un giorno e non ci riprovano più fino a 10 giorni dopo.

Tentano di costruire un impero alimentato da un’esplosione di ispirazione in un sabato pomeriggio particolarmente positivo.

Quando le persone tentano di apportare un cambiamento in questo modo, trascurano il profondo potere della coerenza.

Quando si tratta di sviluppare e mantenere una nuova abitudine, la frequenza conta più dell’intensità.

Se fai qualcosa di frequente, inizierà a verificarsi un effetto compositivo.

Costruisci l’identità della persona che vuoi diventare

Per costruire l’identità della persona che vuoi diventare, chiediti qual è il comportamento di una persona che ha l’abitudine che vuoi sviluppare?

Qual è il comportamento di una persona che è in forma?
Fa attività fisica costantemente

Qual è il comportamento di un lettore assiduo?
Legge qualche pagina ogni giorno

Qual è il comportamento di un imprenditore di successo?
Lavora duramente e con costanza.

In pratica: invece di fissare un enorme obiettivo, comincia con il porti un piccolo obiettivo quotidiano e portalo avanti.

Dopo un certo punto, ti renderai conto che avrai voglia, voglia vera, di passare al piccolo obiettivo successivo.

Se fai il primo passo verso un’abitudine, ti accorgerai che il passo per portarti a quella successiva è quasi automatico.

Prendi il minimo di azioni praticabili

In poche parole devi compiere un’AZIONE MINIMA POSSIBILE e PRATICABILE per sviluppare una nuova abitudine.

Se vuoi sviluppare l’abitudine a leggere di più, potresti sederti su una sedia specifica con un libro tra le mani ogni giorno.

Vale per qualsiasi cosa.

Devi costruire lo slancio e l’identità di una persona che ha l’abitudine desiderata fino a diventare quella versione migliore di te stesso.

Aumenta gradualmente il livello di intensità

Porta avanti la tua piccola abitudine fino a che, quasi per “magia”non sentirai più lo sforzo.

Ecco quello è il momento per aumentare il livello di intensità.

Non sollevi 25 kg oggi e domani pretendi di sollevarne 100.

Questo vale per ogni cosa.

Per dirla in modo più conciso, piegati ma non spezzarti, altrimenti abbandonerai e non avrai ottenuto niente.

E se perdi un giorno?

Ci sono sempre degli intoppi e non devi farne una tragedia.

Anche perché specialmente all’inizio questa “tragedia” può essere solo un alibi per smettere del tutto dopo aver perso un giorno

Un modo per gestire questo è ridurre i tempi ma attenersi al programma.

Invece di meditare per 20 minuti, medito per 10, invece di allenarmi per un’ora mi alleno per mezz’ora, invece di leggere 20 pagine ne leggo 10, invece di scrivere una pagina ne scriverò metà…e così via.

Se fai progredire il tuo obiettivo, anche se ridimensionato, invece di volere la perfezione, non sarai così demoralizzato se perdi un giorno.

Impila le abitudini

Quando provi a cambiare troppe abitudini contemporaneamente, nessuna si radicalizza in te.

Se provi a diventare una persona che legge tutti i giorni, scrive ogni mattina, va in palestra 3 volte a settimana e medita quotidianamente nell’arco di una settimana, nessuna di queste abitudini rimarrà.

Ma se inizi con un’abitudine chiave di volta, questa creerà un effetto a catena in ogni altra area della tua vita.

Il momento migliore per impilare una seconda abitudine è dopo aver mantenuto la prima con coerenza.

Se segui questo processo di impilamento, alla fine ti ritroverai a rendere possibile l’impossibile.

L’effetto composito delle abitudini

I progressi che sperimentiamo dall’effetto compositivo di qualsiasi abitudine non sono immediatamente visibili.

Di conseguenza, le persone si arrendono rapidamente.

Non si rendono conto che ogni giorno che un’abitudine va in porto crea lo slancio per una nuova.

E non si rendono conto che un’abitudine può rivelarsi utile per imparare qualcosa di nuovo che prima nemmeno avevi considerato.

Sistemi e obiettivi

Ho già detto prima che avere un sistema è essenziale per aumentare la produzione creativa.

Avere un sistema ti consente di concentrarti sul progresso invece che sulla perfezione e di mettere la tua energia e il tuo impegno in ciò che controlli.

Un sistema ti consentirà anche di sperimentare progressi visibili, che a loro volta aumenteranno la tua motivazione.

Immagina di avere tre barattoli vuoti e delle biglie.

Ogni barattolo rappresenta un sistema legato a un obiettivo specifico.

  • Barattolo 1: metto una biglia per ogni ora che passo a fare un lavoro profondo come leggere, scrivere e studiare. È il sistema in linea con il mio obiettivo di far crescere la mia attività di Coach professionista.
  • Barattolo 2: metto una biglia nel barattolo per ogni ora di allenamento e perfezionamento dell’arte marziale che pratico da anni, il Wing Tiun-Kung Fu.
    È il sistema in linea con il mio obiettivo per restare in forma e far rimanere alto lo standard delle mie Accademie che portano avanti il mio sistema di allenamento.
  • Barattolo 3: metto una biglia nel barattolo ogni sera per aver passato del tempo di qualità con la mia famiglia. Sembra una cosa scontata ma la vita di oggi è completamente abbagliata da così tante cose che i legami spesso sono i primi ad essere trascurati.
    È il sistema in linea con il mio obiettivo di coltivare l’armonia e l’amore nella mia famiglia.

Scopo e significato

Vale la pena considerare perché vuoi sviluppare qualche abitudine.

Le persone leggono articoli come questo e non si domandano quali sono veramente le abitudini migliori per loro.

Trattano le guida tipo questa come il vangelo e prendono decisioni che non sono in linea con le loro priorità essenziali.

Non c’è niente che tutti dovrebbero fare, anche se ci sono molte persone che ti diranno che lo sono.

(La maggior parte di loro vendono anche prodotti per come fare quella cosa che dicono che tutti dovrebbero fare).

L’obiettivo non è vivere una vita che sia solo efficiente, ma piuttosto una vita significativa.

Le abitudini sono gli elementi costitutivi di tutto il lavoro creativo e del resto di quasi tutti gli obiettivi che vorresti raggiungere.

Sta a te capire le tue priorità e di conseguenza creare il tuo sistema per coltivare e rendere solide le abitudini che ti porteranno alla tua meta.

Se vuoi conoscere i vari percorsi che insieme a Mentoring Resources ho progettato per esigenze di questo tipo CONTATTAMI.

Grazie per aver letto il mio articolo!