fbpx

Scopri i 5 modi in cui le persone mentalmente forti affrontano lo stress

5-modi-per-affrontare-lo-stress

Come reagisci solitamente di fronte a situazioni stressanti?

Non tutte le persone si comportano allo stesso modo!

Ci sono persone che si lasciano sopraffare e crollano e ce ne sono altre che possiamo definire “mentalmente più forti” che sono in grado di affrontare le difficoltà senza entrare in crisi e senza lasciarsi trascinare dallo stress.

Non è la natura della difficoltà a fare la differenza, ma la condizione mentale della persona che la affronta!

# Leggi anche Perché dovresti smettere al più presto di lamentarti

Ci possono essere difficoltà economiche, lavorative, familiari o di salute, o anche una combinazione di esse, ma le persone mentalmente forti riescono in qualche modo a far fronte alle avversità.

Ma come fanno?

5 modi che sicuramente aiutano a gestire lo stress in maniera efficace

1. Accettare che le difficoltà fanno parte della vita

Alcune persone di fronte ad eventi sfavorevoli hanno la tendenza a cadere in circoli di pensiero negativo:

“Perché è capitato proprio a me”

“Sono sfortunato”

“Ce l’hanno tutti con me”

“Non è giusto che mia sia successo questo”

Questa tipologia di pensiero oltre ad essere inutile, porta ad inattività e peggioramento dell’umore.

Le persone mentalmente forti hanno uno stile di pensiero diverso, rivolto al problem solving, cioè al “come posso fare per fare andare meglio le cose”?

In questo modo, quando nella vita sopraggiungono situazioni difficili, queste persone dedicano le loro energie a cercare di cambiare in meglio la situazione.

2. Non catastrofizzare

Ci sono persone che tendono  a vedere tutto in maniera catastrofica, amplificano le caratteristiche negative di un evento, le generalizzano e tendono ad immaginare le conseguenze peggiori!

In questo stato mentale, una ruota bucata può rovinare un’intera giornata e idealmente portare anche ad un richiamo od un licenziamento!

Le persone mentalmente forti, cercano di inquadrare gli eventi negativi nella giusta prospettiva, non li generalizzano, ma anzi li circoscrivono alla circostanza specifica.

Non lasciano che si instauri nelle loro menti un turbinio di pensieri negativi ma piuttosto si adoperano a trovare soluzioni e soprattutto non dimenticano gli aspetti positivi presenti nelle loro vite.

3. Prendersi cura di sé

Le persone mentalmente forti riconoscono l’importanza di mantenere il proprio corpo e la propria mente in salute.

# Leggi anche 4 tratti comuni nelle persone “psicologicamente sane”

Come potete pensare di affrontare un evento negativo se siete mentalmente o fisicamente esausti?

Mantenere il proprio corpo in salute, facendo attività fisica, mangiando sano e dormendo il giusto numero di ore è un presupposto per affrontare bene lo stress!

Allo stesso modo lo è mantenere una mente sana, concedendosi momenti di riposo e di divertimento oltre ai vari doveri che la vita ci pone di fronte.

4. Scegliere capacità di coping sane (capacità di adattamento)

Tu cosa fai quando sei stressato?

Alcune persone hanno la tendenza a rivolgersi ad abitudini malsane di fronte allo stress.

C’è chi fuma, chi beve, chi si butta sul cibo o altri vizi pur di sfuggire alle emozioni negative causate dagli eventi stressanti.

Quando ci sentiamo tristi o in ansia o sotto pressione, possiamo decidere a quali meccanismi di coping rivolgerci.

Utilizzare attività salutari come ad esempio fare una passeggiata, un bagno caldo, dedicarsi ad un hobby piuttosto che utilizzare attività malsane, ci permette di avere entrate positive e di evitare il senso di colpa, che spesso comporta invece il buttarsi sui vizi.

5. Bilanciare l’attività sociale con la solitudine

A volte, nel tentativo di evitare di affrontare problemi, ci sono persone che riempiono le loro giornate con ogni sorta di attività sociali facendo di tutto per non restare sole.

Altre invece si ritirano e non vogliono vedere o farsi vedere da nessuno!

Le persone mentalmente forti trovano un equilibrio: non rinunciano alla vita sociale neanche quando sono stressati, ma mantengono anche momenti di solitudine in cui possono restare in contatto con le loro emozioni e i loro pensieri.

Qualsiasi sia la nostra tendenza, ricordiamoci di lavorare per mantenere un equilibrio!

Conclusioni anti-stress

Visto che lo stress e le sue conseguenze sono una delle “malattie” del nostro tempo ti invito a riflettere su quanto segue:

  • Vuoi imparare a gestire le difficoltà in maniera ottimale in modo da non trasformarti in una persona amareggiata e stressata?
  • Vuoi imparare a sfruttare le circostanze stressanti per diventare più forte e migliorare la tua vita?
  • Vuoi uscire una volta per tutte dalla negatività e dai circoli viziosi dello stress attraverso un metodo che ti insegnerà a spostare la tua mente verso il problem solving e non verso la sterile disperazione?
  •  

La tua risposta a mio parere dovrebbe essere per forza SI.

Nessuno vuole vivere angosciato e in balia dello stress tutta la vita.

Ovviamente il mio aiuto non scaturisce da una facile e illusoria promessa ma da una grande consapevolezza: il mio percorso di vita.

Se vuoi che STRATEGIA e DISCIPLINA entrino a far parte della tua quotidianità così da aiutarti a costruirti una vita che valga veramente la pena di essere vissuta allora compila il FORM che trovi sotto sotto.

Questa è l’unica partenza che conosco per aiutarti ad ottenere la trasformazione che desideri: scegliere il METODO MARZIALE.

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI TUOI SOCIAL

O se preferisci puoi copiare e incollare il link dell’articolo e condividerlo con chi vuoi tramite mail, Whatapp o Telegram.

Ti aspetto sul mio Blog il prossimo mercoledi!